Zuckerberg, gaffe sull'Olocausto: "Facebook non censura chi sbaglia, anche se nega lo sterminio"

Insorge la comunità ebraica. Poi la precisazione: “Il nostro obiettivo è impedire che le fake news si diffondano e facciano danni”


Source: Repubblica.it