Il video dei soldati russi: "Ecco come si taglia la testa a un uomo"

In circolazione sui social filmati di decapitazioni di prigionieri ucraini. Militari e mercenari di Mosca li tengono sui telefonini o li fanno girare per intimidire il nemico. Una tecnica già usata dall’Isis


Source: Repubblica.it