Qatar, viaggio nella città dormitorio dove schiere di lavoratori stranieri gettano le basi dell'impero del gas

A Mesaieed ci sono diecimila operai dediti all’industria del gas liquido. Doha si sta ritagliando un ruolo sempre più importante nello scacchiere delle risorse energetiche, mentre la Russia è impegnata in guerra. Youssef: “Il 60% delle persone che lavorano qui non ha scelta,…


Source: Repubblica.it