Migranti, a Bruxelles pugno duro della Francia: "L'Italia deve aprire i suoi porti alle Ong, se no niente ricollocamenti"

Primo incontro tra i ministri dell’Interno Darmanin e Piantedosi dopo il braccio di ferro sul caso Ocean Viking. Tensione ancora alta al consiglio straordinario dei ministri dell’Interno Ue per esaminare il piano d’azione sul Mediterraneo centrale


Source: Repubblica.it