Via dal gelo e dalle bombe. La grande fuga da Kherson dei civili tornati liberi

Code di auto, ma il traffico è rallentato dai checkpoint istituiti per scovare i collaborazionisti. Con l’acqua che scarseggia, l’energia a singhiozzo e i colpi di artiglieria russa, la salvezza è altrove


Source: Repubblica.it