Turchia e Iran contro i curdi. Erdogan mobilita l'esercito: "Entriamo in Siria"

Dopo l’attentato di Istanbul il presidente turco ha autorizzando bombardamenti in Siria e in Iraq contro i curdi. Ad est la crociata verso il ribelli del Pkk è guidata dall’Iran che addita il partito del lavoratori come vero responsabile delle proteste


Source: Repubblica.it