Nuova Zelanda, "Discriminazione non far votare i 16enni". E il Parlamento si pronuncia

Il parere della Corte Suprema apre la strada al voto sull’abbassamento dell’età legale. La premier Ardern a favore, contrari i conservatori: “A un certo punto va messo un limite, a noi va bene a 18”


Source: Repubblica.it