Tre israeliani uccisi da un terrorista palestinese. Esultano Hamas e la Jihad Islamica

È successo ad Ariel, uno dei maggiori insediamenti in Cisgiordania. L’autore è un diciottenne che aveva un permesso di lavoro. Altre tre persone sono rimaste ferite. Uccisa dal fuoco israeliano una quattordicenne vicino Ramallah


Source: Repubblica.it