Stati Uniti, accusati ingiustamente dell'omicidio di Malcolm X: New York paga 36 milioni di dollari

Maxi risarcimento per Muhammad Aziz e Khalil Islam, che hanno trascorso più di 20 anni in carcere. In una lunga indagine emerge che Fbi e polizia di New York avevano nascosto alcune prove che li avrebbero scagionati


Source: Repubblica.it