Le nuove accuse dell’Ucraina: “Danieli contribuisce ad armare la Russia”. La società smentisce: “Rispettiamo leggi e sanzioni”

L’Agenzia nazionale di Kiev per la prevenzione della corruzione definisce l’azienda italiana “uno sponsor internazionale della guerra”. Il gruppo: “Non produciamo materiale bellico e i contratti non prevedono mai il coinvolgimento nelle scelte di produzione dei clienti” 


Source: Repubblica.it