Gazprom: a ottobre le entrate dal gas in Europa crollano ai livelli del maggio scorso

E’ vero che l’anno per la società del Cremlino si chiuderà con vendite record alla Ue, grazie alla corsa dei prezzi, ma dal 2023 le forniture verranno azzerate e l’Asia non è in grado di sostituire tutte le quote che non viaggeranno più verso ovest


Source: Repubblica.it