Crolla la fiducia dei consumatori italiani, ai minimi da maggio 2020. Si allarga la forbice tra stipendi e prezzi

L’indice dell’Istat sconta la crescita dei prezzi, le incertezze internazionali e quelle politiche. Male anche Germania (record negativo) e Francia
Source: Repubblica.it