Brexit, code e attese lunghissime al porto di Dover: il Regno Unito accusa la Francia

La ministra degli Esteri britannica, Liz Truss, ha chiesto a Parigi di risolvere i problemi, tra cui la mancanza di personale alla frontiera. Ma tutto questo non sarebbe successo, almeno non in questi termini, se il Paese non fosse uscito dall’Ue


Source: Repubblica.it