Torna la House of Cards ucraina: così Zelensky e due fedelissimi ora controllano spie e giudici

L’allontanamento del capo dei servizi segreti e della procuratrice generale ha permesso ai due consiglieri dell’Ufficio del presidente, Yermak e Tatarov, di posizionare propri uomini nei posti chiave degli apparati di sicurezza e della giustizia. La chiamano “la verticale del…


Source: Repubblica.it