Crisi governo, M5S strappa e Mattarella respinge le dimissioni di Draghi. Rinvio a mercoledì. Di Maio: "Ora andare avanti è molto difficile"

Il Movimento non vota la fiducia al Senato, il premier al Colle due volte, poi ai ministri comunica la decisione di mollare: “La maggioranza non c’è più”. Il capo dello Stato non accetta e lo invita a presentarsi in Parlamento il prossimo 20 luglio. Letta: “Abbiamo cinque giorni…
Source: Repubblica.it