Blue Panorama, approvata la class action contro la “tassa del nominativo”

Il tribunale di Roma ha dato l’ok: se alla fine del procedimento gli verrà data ragione, i passeggeri che hanno dovuto pagare l’ingiusta penale per banali errori o per non aver indicato il secondo nome sul biglietto potranno chiedere il rimborso della somma spesa
Source: Repubblica.it