L'Onu lancia l'allarme: il numero di sfollati nel mondo supera il tetto dei 100 milioni

Solo dall’inizio della guerra in Ucraina 8 milioni di persone hanno dovuto lasciare le loro case. Ma già nel 2021 era scoppiata l’emergenza per le nuove ondate di violenza o per conflitti prolungati in Paesi come Etiopia, Burkina Faso, Myanmar, Nigeria, Afghanistan e Repubblica…


Source: Repubblica.it