Un team di algologi pronti a ripopolare le foreste marine di Capri

Il metodo sviluppato dall’Università di Trieste verrà applicato ai Faraglioni di Capri per ripristinare la biodiversità nell’area che ha subito la desertificazione causata dalla pesca illegale del dattero di mare


Source: Repubblica.it