Mercati globali in discesa come nella crisi del 2008. Ma la recessione è lontana

Powell evoca lo spettro della stagflazione e le Borse ne risentono. La Ue sta per rivedere le stime di crescita dell’eurozona per il 2022 dal 4 al 2,7% mentre l’inflazione salirà dal 3,5% al 6,1%. L’Italia perderà circa un punto e mezzo di Pil dal 4,1% previsto a marzo.


Source: Repubblica.it