“Annessione e Stati amici”, il piano del Cremlino per smembrare l’Ucraina

A maggio i referendum per unire Donetsk e Lugansk a Mosca. Verrebbe inglobata anche Mariupol. Consultazione per l’indipendenza nella città occupata di Kherson. Nel mirino pure la Transnistria


Source: Repubblica.it