Djokovic, il giallo delle date: i conti non tornano

Gli avvocati del serbo nel ricorso sostengono che Novak era risultato positivo a un test il 16 dicembre. Ma in quelle stesse ore presentava un francobollo e partecipava a una premiazione della sua Academy. E il termine per chiedere l’esenzione agli organizzatori degli Australian…


Source: Repubblica.it