La madre di Djokovic: "È chiuso in una stanza sporca e piena di insetti come un prigioniero"

Dopo il padre, che aveva definito il trattamento ricevuto dal figlio “criminale”, paragonando le sue sofferenze a quelle di Gesù Cristo, la madre del serbo ha parlato di un comportamento “ingiusto e disumano” da parte delle autorità australiane. Attesa per la decisione del…


Source: Repubblica.it