Kazakistan, dai legami con Mosca alle proteste di piazza: il declino dell'autocrate Nazarbayev

Per tre decenni è stato il padre padrone del Kazakistan, uno stato ricco di risorse energetiche e al crocevia di motli interessi regionali. Ora l’ex presidente vede sgretolarsi il suo potere assoluto costruito in continuità con il passato sovietico


Source: Repubblica.it