Un americano su tre pensa che la violenza contro il governo possa essere giustificata

Sondaggio del Washington Post condotto con la University of Maryland: a un anno dall’assalto a Capitol Hill del 6 gennaio scorso, a giustificare potenziali violenze è addirittura il 34 per cento del campione di intervistati, la più alta percentuale da quando ci si è iniziati a…


Source: Repubblica.it