Carlo Petrini: il cibo determina il destino delle nazioni

Il maestro della gastronomia moderna, Jean Anthelme Brillat-Savarin, lo teorizzò nelle sue opere all’inizio dell’Ottocento anticipando il concetto di sovranità alimentare


Source: Repubblica.it