La scuola più multietnica d’Italia, il 95 per cento dei bambini è straniero: “Da ghetto a istituto sperimentale di successo”

Fino a tre anni fa era frequentata quasi esclusivamente da figli di migranti delle case popolari, oggi viene scelta anche da famiglie di zone limitrofe. Da tre anni si usa un metodo sperimentale basato sul contatto con la natura, che favorisce e velocizza l’apprendimento


Source: Repubblica.it