Viterbo, uccide la moglie e poi si suicida davanti alla figlia: dramma nel borgo di Castel Sant'Elia

L’uomo era un ex allevatore di origine sarda, la moglie lo aiutava nel lavoro. Si stavano separando. Sabatosera i colpi di fucile da caccia. A lanciare l’allarme ai carabinieri di Civita Castellana è stata la ragazza in una drammatica telefonata. Il sindaco: “Le parole sono…


Source: Repubblica.it