La palestra degli hater. "Vi spiego perché i social media ci insegnano a indignarci di più"

Intervista a William Brady, psicologo di Yale che con il suo team ha spiegato come il meccanismo dei like ci induca a radicalizzare le nostre opinioni: in Rete, chi prende posizioni nette è più  popolare e vede aumentare in fretta i suoi follower. Ma lo schema non funziona…


Source: Repubblica.it