Sun Wenlin, l'uomo che vuole legalizzare i matrimoni Lgbtq+ in Cina: "Un giorno ce la faremo"

Nel 2017, con il suo compagno Hu, fu il primo a celebrare un’unione omosessuale nel Paese, anche se non riconosciuta dalla legge. Ora rilancia la sfida: “La gente inizia a capire. Sta crescendo la consapevolezza e la conoscenza attorno alle nostre richieste specialmente tra le…


Source: Repubblica.it