Polonia, scandalo al museo nazionale per una mostra razzista e antisemita

Tra gli “artisti” invitati a esporre ci sono un negazionista svedese seguace di Breivik e un danese che ha esposto una foto di George Floyd, il nero americano brutalmente ucciso dalla polizia, con scritto “io sono un assassino”


Source: Repubblica.it