Chiara Gualzetti, chi è il ragazzo che l'ha uccisa. "Le voci dentro, dopo il delitto a casa come se nulla fosse"

L’amicizia con la vittima e le ossessioni. Ai carabinieri ha detto: “Voi non capite cosa significa avere un demone nella testa”. Dice che era seguito da una psicologa


Source: Repubblica.it