Costi esosi e diritti a rischio: in Sicila le navi-quarantena finiscono sotto accusa

Sono 1.400 i migranti ospiti delle quattro imbarcazioni ferme in porto o alla fonda a Lampedusa, Porto Empedocle, Augusta e Catania. Per ciascuna lo Stato spende poco più di un milione di euro al mese


Source: Repubblica.it