In prima fila contro l'oleodotto in Minnesota ora c'è Jane Fonda

Il progetto voluto dall’amministrazione Trump viola i diritti della comunità di nativi americani Anishinaabe e mette a rischio inquinamento il territorio. L’attrice americana al fianco degli attivisti che chiedono al presidente Biden di fermare i lavori


Source: Repubblica.it