Messico, sconfitta alle urne: per la coalizione del presidente Lopez Obrador ora riforme più difficili

Juntos Hacemos Historia, l’alleanza di governo tra Morena, Verdi e Partido del Trabajo, ha ottenuto 279 seggi, contro i 313 che aveva. Non ci sono i due terzi del Parlamento necessari per cambiare la Costituzione


Source: Repubblica.it