Corea del Nord, Kim Jong-un vieta jeans e film stranieri, pena i campi di lavoro e la morte

Il Partito dei Lavoratori ha approvato una legge che punisce l’uso di linguaggio, acconciatura e abbigliamento non nazionali


Source: Repubblica.it