"Una donna al Quirinale": se ne parla da trent'anni, forse è la volta buona

La suggesione di Prodi riapre il dibattito. La prima volta fu nel 1990, quando Nilde Iotti propose di eleggere presidente della Repubblica una autorevole figura femminile. Emma Bonino l’unica davvero in corsa, nel 1999. Cartabia, Casellati e Tarantola i nomi di oggi


Source: Repubblica.it