La denuncia: "Il Messico non tutela il suo santuario dei pesci"

L’indagine della ong Oceana ha scoperto che l’area protetta di Alacranes, al largo dello Yucatan, non è interdetta al traffico di imbarcazioni. E non è l’unica: in 37 delle aree protette del Paese si svolgono attività illegali


Source: Repubblica.it