Funivia caduta, l'ipotesi della procura: a spezzare il cavo l'uso massiccio dei ceppi ai freni

Tra le piste seguite dai consulenti quella dell’impiego smodato dei “forchettoni”, che potrebbero avere scaricato una tensione eccessiva sulla fune rottasi all’altezza della “testa fusa”, la giunzione tra cavo e cabina. Il punto sulle indagini


Source: Repubblica.it