Edilizia, la cooperativa trapanese che ha sfidato mafia e inquinamento

La svolta ecologica della Calcestruzzi Ericina Libera confiscata alla criminalità organizzata: un impianto in grado di recuperare materiali inerti destinati alla discarica, o a essere abbandonati nell’ambiente, e di trasformarli in un risorsa, riducendo al minimo l’escavazione…


Source: Repubblica.it