Il bicentenario di Napoleone, Macron lo commemora, ma la Francia è spaccata sulla memoria dell'imperatore

Le accuse di razzismo, misoginia e dispotismo offuscano le celebrazioni dei 200 anni dalla morte. Tutti i presidenti hanno avuto un rapporto complesso con questa figura. L’attuale inquilino dell’Eliseo non ha mai nascosto la sua ammirazione


Source: Repubblica.it