Dal Giappone all'Australia, se le campagne di vaccinazione vanno a rilento

All’inizio della pandemia erano stati i Paesi, assieme a Corea del Sud e Nuova Zelanda, più veloci a contenere il coronavirus. Ora la situazione si è capovolta: le dosi somministrate ai cittadini sono ancora molto poche. E i ritardi rischiano di vanificare tutto ciò che di buono…


Source: Repubblica.it