Russia, la portavoce di Navalnyj: "Sta morendo, è una questione di giorni"

L’oppositore, in carcere dallo scorso febbraio, è in sciopero della fame dalla fine di marzo: chiede di essere visitato da un medico di fiducia. I medici: “Rischia di avere un arresto cardiaco da un momento all’altro”.


Source: Repubblica.it