Una nuova variante in Giappone mette a rischio le Olimpiadi

Quarta ondata in Giappone, soprattutto a causa dei ceppi mutati. Oltre a quelli provenienti da Gran Bretagna, Sudafrica e Brasile, se ne è sviluppato uno locale. Ha l’insidiosa mutazione 484, soprannominata “Eek”, capace di sfuggire in parte a vaccini e anticorpi
Source: Repubblica.it