Myanmar, molotov contro la sede del partito di Aung San Suu Kyi

Danni al quartier generale ma nessun ferito: dopo il golpe alcuni deputati della Lega Nazionale per la Democrazia vivono in clandestinità e gli uffici del partito a Yangon sono occupati solo da qualche dipendente


Source: Repubblica.it