Conflitto Etiopia, Msf: "Civili uccisi dai soldati di Addis Abeba"

Accuse per i massacri nel Tigray erano state rivolte anche all’esercito eritreo. Il premier etiope Abiy Ahmed in Parlamento: “Qualsiasi danno sia stato arrecato alla nostra gente è inaccettabile. Non lo accettiamo né se è stato compiuto dall’esercito eritreo né dai nostri…


Source: Repubblica.it