Colpo di Stato in Myanmar: dopo Facebook, oscurate Twitter e Instagram

Twitter ha condannato l’ordine dell’esercito birmano di bloccare l’accesso alla sua piattaforma, pochi giorni dopo il colpo di stato che ha rovesciato il governo civile di Aung San Suu Kyi. “Siamo profondamente preoccupati per l’ordine di bloccare i servizi Internet. Ciò mina il…


Source: Repubblica.it