Uganda, la Corte Suprema ordina: "Liberate Bobi Wine". Ma l'esercito non se ne va

Da undici giorni segregato a casa da forze armate e agenti di polizia, l’ex rapper candidato alle presidenziali 2021, dovrebbe poter uscire per decisione di un tribunale che ha definito illegali i suoi arresti domiciliari


Source: Repubblica.it