Israele, violenti scontri per il Covid: la polizia bersagliata dagli ultraortodossi

A Gerusalemme, Ashdod e Beni Brak, non distante da Tel Aviv, gli agenti sono stati attaccati per aver provato a chiudere scuole illegali nel tentativo di bloccare assembramenti. Il premier Netanyahu sta pensando di bloccare tutti i voli passeggeri in arrivo nel paese


Source: Repubblica.it