"Troppa violenza": la Russia vieta "Death Note" e altri anime giapponesi

Una corte pietroburghese ha messo al bando la distribuzione anche di “Tokyo Ghoul” e “Inuyashiki” perché contegono scene di crudeltà e istigano i giovani a riprodurle o a suicidarsi


Source: Repubblica.it