Calabria, medico vaccinava amici e parenti. "E il tampone lo facciamo pure ai gatti"

Indagato Vincenzo Cesareo, direttore sanitario degli ospedali di Cetraro e Paola, in provincia di Cosenza. Da 10 mesi era intercettato dai Nas: “Che me ne fotte, vado per corso Mazzini, in quel negozio nostro che ci sono belle svendite” diceva del Covid ridendo


Source: Repubblica.it